S’ciankada 2016

tradizionale cena con uso di sole mani ..e  il vino Novello

 

Sabato 26 Novembre 2016

 

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_092408.jpg

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_102056.jpg    E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101027.jpg

Simboli e rituali che si ripetono negli anni sono garanzia del rispetto delle tradizioni e sintomo del rinnovato desiderio di condivisione dei valori che hanno sempre ispirato i soci del Circolo. Il salame “gentile”, un “trumbÚi” che eroga quasi per magia vino novello, una madrina, che si fa carico del primo sorso mediante un “casǘ”, a dare il via alla festa.

 

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101120.jpg

 

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101202.jpg

 

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101241.jpg

 L’atmosfera allegra, rilassata dei commensali denota il gradimento delle portate, proposte dallo chef Lorenza, adeguate alla mancanza di posate; il consumo “manuale” rende obbligatorio il bavagliolo che ognuno esibisce con pi¨ o meno fantasia.

Una giuria competente, autorevole e inappellabile, prende visione di tutti i bavaglioli e, a fine cena, annuncia quelli che hanno meritato di essere menzionati come i bavaglioli che si sono distinti per la simpatia, l’eleganza e la fantasia.

 

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101329.jpg

 

             E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101429.jpg

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101615.jpg

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101706.jpg

La serata ha offerto anche l’opportunitÓ di dare il dovuto riconoscimento agli atleti che hanno gareggiato per i colori della “BarcÚla” durante lo svolgimento del Palio del Ticino. A concludere in allegria Ŕ stato chiamato per acclamazione Gigi Rognoni a cantare alcuni cavalli di battaglia del gruppo musicale. Eh giÓ! quanta nostalgia!!

E:\S-ciankÓda 2016\20161127_101941.jpg